Cadreghinisti e succubi del potere

Con queste parole Marco Zanon, consigliere di Municipalità a Venezia, in quota Lega Nord, ha sbattuto la porta in faccia ai compagni di partito. Nella lettera scritta da Zanon per motivare la sua scelta si legge:

Non fate più per me. Siete diventati un partito di sedentari ‘cadreghinisti’ e succubi del potere, alla pari di tutti gli altri partiti: me ne vado.

A Varese l’aria che tira è ancor più fredda. Andrea Mascetti, fondatore di Terra Insubre e militante della Lega, è stato sospeso per sei mesi dai vertici del Carroccio (presenti Maroni, Giorgetti e Reguzzoni). E di conseguenza

Mascetti deve lasciare da subito tutte le cariche ricoperte a nome della Lega. Tra le altre, tanto per citarne alcune, ci sono quindi la Commissione sanità della regione, i consigli di amministrazione delle Ferrovie Nord, dell’Alenia Aermacchi.

Terra Insubre e Mascetti sono accusati di aver tentato una scalata al partito. Già Umberto Bossi, a Pontida, non ci aveva girato molto attorno:

Ci sono ancora quegli squallidi personaggi lì, fanno un giornale, hanno un’associazione culturale. In realtà cercano continuamente di entrare nella Lega e di infangare la Lega. Ma come prima dici che ho tradito e poi chiedi posti nella Lega?

Tempi duri, per il partito di lotta e di sottogoverno.

Update: su segnalazione di un lettore, un altro episodio. Sempre a Venezia, un militante storico, uno di quelli che prestava la licenza per aprire il bar della Lega, racconta la sua (e di altri) cacciata:

Dopo la sconfitta elettorale mi sono permesso di criticare la gestione del partito del segretario Callegari. Forse è per questo. Oppure perché in regione ho appoggiato Stival e non lui. O magari perché mi ero proposto come segretario di sezione, mentre Callegari e Mazzonetto preferivano Enrico Radi. Ma mi chiedo che partito siamo diventati, dove non si può nemmeno discutere o criticare i segretari?

Annunci

4 thoughts on “Cadreghinisti e succubi del potere

  1. Pingback: links for 2010-10-31 « Champ's Version

  2. Pingback: La Lega al collasso | Cronache dal nord Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...