I doppioni della Lega, l’elenco aggiornato

Ho pensato di aggiornare la lista di «doppioni» della Lega Nord, perché vogliamo dare una mano a Bobo Maroni nella sua battaglia. I risultati sono i seguenti (come sempre, se ci sono correzioni da fare, commentate):

Camera

  • Angelo Alessandri – Consigliere comune Reggio nell’Emilia.
  • Massimo Bitonci – già sindaco di Cittadella (2002 – 2012) e ora consigliere comunale.
  • Gianluca Buonanno – Vicesindaco Comune Borgosesia, Assessore Esterno a Urbanistica, Bilancio e Personale.
  • Giacomo Chiappori – Sindaco comune Diano Marina dal 2011, dal 2006 al 2011 sindaco di Villa Faraldi.
  • Nunziante Consiglio – già sindaco (2004 – 2009) e vicesindaco, ora Assessore urbanistica e lavori pubblici comune Cazzano Sant’Andrea.
  • Claudio D’Amico – Sindaco comune Cassina De’ Pecchi.
  • Gian Carlo Di Vizia – Consigliere comune La Spezia.
  • Sabina Fabi – Consigliere provincia Venezia (lascia il consiglio comunale di Scorzé quando subentra a Luciano Dussin).
  • Giovanni Fava – Consigliere provincia Mantova, Consigliere comune Sabbioneta.
  • Fulvio Follegot – Consigliere comune Caneva.
  • Gianluca Forcolin – Sindaco come Musile di Piave.
  • Maurizio Fugatti – Consigliere comune Avio.
  • Paola Goisis – Consigliere capogruppo comune Este
  • Fabio Meroni – Assessore provincia Monza e Brianza (subentrato a Ettore Pirovano nel febbraio 2012, che dal 2009 è presidente della provincia di Bergamo e ha lasciato l’incarico da parlamentare).
  • Daniele Molgora – Presidente provincia di Brescia.
  • Alessandro Montagnoli – Sindaco comune Oppeano.
  • Emanuela Munerato – Consigliere comunale Lendinara.
  • Giovanna Negro – Sindaco comune di Arcole.
  • Gianluca Pini – Consigliere comune Pennabilli.
  • Massimo Polledri – Consigliere comune Piacenza.
  • Roberto Simonetti – Presidente provincia Biella, Consigliere comune Mongrando.
  • Renato Valter Togni – Consigliere comune Locana.
  • Pierguido Vanalli – Sindaco di Pontida.

Senato

  • Roberto Castelli – Consigliere comune Lecco.
  • Massimo Garavaglia – Consigliere comune Marcallo con Casone, sindaco fino al 2009.
  • Sandro Mazzatorta – Sindaco comune Chiari.
  • Enrico Montani – Assessore e consigliere comune Verbania.
  • Gianpaolo Vallardi – Sindaco comune Chiarano.
  • Mandell Valli – Consigliere comune Lezzeno.

Come avrete notato, ci sono delle differenze rispetto alla versione precedente. Nomi che si aggiungono e nomi che non ci sono più. Tra quelli che non figurano più nella lista, ci sono alcuni casi interessanti:

  • Marco Desiderati – già sindaco di Lesmo (2002 – 2012). Alle amministrative 2012 è candidato consigliere, e non si capisce se sia stato eletto o meno.
  • Luciano Dussin – cito da Wikipedia: «A causa di una sentenza della Corte Costituzionale (n. 277/2011) che ha stabilito l’incompatibilità tra parlamentare e sindaco dei Comuni sopra 20.000 abitanti, il 14 dicembre 2011 rassegna le dimissioni da deputato optando per la carica di sindaco di Castelfranco Veneto, e ricevendo a 53 anni il vitalizio pensionistico da parlamentare. Lo stesso giorno è stato sostituito in Parlamento da Sabina Fabi, che ha aderito al gruppo della Lega Nord. Secondo La Tribuna di Treviso, in tal modo Dussin “ha messo in sicurezza il proprio trattamento previdenziale”. A partire dal 1° gennaio 2012, infatti, i parlamentari avrebbero potuto andare in pensione solo a 60 anni anziché a partire dal 50, e Dussin avrebbe dovuto così attendere altri 7 anni. Dussin ha dichiarato: “non mi sono ancora informato della pensione”». Curioso notare che Sabina Fabi aveva già due incarichi, in comune e in provincia, e ha deciso di abbandonare il primo.
  • Manuela Lanzarin – già sindaco del comune di Rosà (2002 – 2012) ora vicesindaco (viabilità, lavori pubblici, ambiente).
  • Erica Rivolta – già assessore a Erba, nel 2012 si candida sindaco ma non riesce ad arrivare al ballottaggio. Ora è consigliere comunale.
  • Alberto Filippi – consigliere comunale a Vicenza, ma espulso dalla Lega a inizio 2012.
  • Fabio Rizzi – già sindaco di Besozzo, nel 2012 è candidato consigliere, ma la Lega perde e Rizzi non viene eletto in Consiglio.
  • Gianvittore Vaccari – sindaco di Feltre dal 1993 al 2002 e dal 2007 al 2012. Nel 2012 è candidato consigliere, ma non viene eletto.

Caro Bobo, conviene mettersi subito al lavoro.

Annunci

2 thoughts on “I doppioni della Lega, l’elenco aggiornato

  1. William Malnati, che io sappia, è consigliere comunale a Varese e Assessore presso il Comune di Azzate (oltre che essere presidente della municipalizzata ASPEM). Almeno così era fino a qualche mese fa, non so se le cose siano cambiate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...