Caro Cota, la prossima volta preparati meglio

Lo sapete già, ma ve lo ripeto: sogno un mondo in cui in tv vengano chiamate ad affrontare determinati argomenti solo le persone competenti in quella materia specifica.
Dato che ciò accade molto raramente, mi divertono da matti le situazioni in cui un esperto sfotte/umilia uno speculatore della discussione che parla di un argomento, con sicumera, sapendone poco o nulla.
Tipo ieri sera, quando l’economista Michele Boldrin, a proposito di sanità statunitense, ha spiegato a Roberto Cota che forse avrebbe fatto meglio a tacere.

P.R. anche per On The Nord

Annunci

One thought on “Caro Cota, la prossima volta preparati meglio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...