Non ditelo al sindaco di Adro

Vi ricordate di Oscar Lancini? È il sindaco di Adro. È quel personaggio (leghista, ça va sans dire) che vietò la mensa ai figli di quei genitori che non pagavano la retta (la maggior parte dei quali era di origine straniera).
All’epoca, per fortuna, decise di intervenire un anonimo (per poco tempo) imprenditore locale, Silvano Lancini (nessuna parentela con il sindaco), che sborsò spontaneamente 10 mila euro saldando il debito delle 40 famiglie con il Comune.
Fu un gran bel gesto, che oggi viene ripagato: Napolitano ha deciso infatti di conferirgli il titolo di Cavaliere della Repubblica.
Bravo Presidente, ottima scelta.

P.R. anche per On The Nord

Annunci

7 thoughts on “Non ditelo al sindaco di Adro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...