La civilissima Varese e Giuseppe Uva che poteva essere mio cugino o tuo fratello

Solo per dire che del caso di Giuseppe Uva, morto sotto gli occhi dei Carabinieri di Varese, soprattutto alla luce delle recenti e importanti novità emerse (di cui hanno parlato ieri Le Iene, al minuto 37) dalla perizia effettuata da tre medici incaricati dal Tribunale, che Innocentievasioni.net interpreta così:

Ma il fatto nuovo più importante che emerge da questa relazione è l’analisi dei pantaloni che Uva indossava al momento del decesso. Questo reperto era stato consegnato immediatamente dai familiari di Uva, perché subito era parso loro evidente come quelle macchie rossastre estese su tutto il cavallo e sul retro e in altre zone dei pantaloni andassero spiegate. Per tre anni e quattro mesi non è stato possibile analizzare questa prova. Adesso, finalmente, si ha la certezza che quelle macchie sono di sangue. Ma c’è di più: i periti, nella loro relazione, scrivono di altre tracce rilevate sui pantaloni, che dovranno essere campionate e analizzate. Si parla di “matrici biologiche” oltre al sangue:  “sperma, urine, feci”.
Si può escludere che Giuseppe Uva quella notte, oltre ad abusi e percosse, abbia subito violenza sessuale?

Ecco, solo per dire che del caso di Giuseppe Uva non si parla ancora abbastanza, nella civilissima Varese.

Per fare qualche esempio, in home page del sito de La Prealpina non ce n’è traccia, su VareseNews è la nona notizia e su La Provincia di Varese è la terza notizia, subito dopo “Borghezio spiazza tutti: ‘Gheddafi è stato un grande’”.

Grazie, per lo spunto, a Eleonora:

Update: ci segnalano che sul sito de La Provincia di Varese la notizia è stata la prima in mattinata e nel primo pomeriggio.

Update/1: onore al mio amico Andrea, che tra l’altro è consigliere comunale a Varese.

Update/2: VareseNews, ora (19.30 circa), apre con un pezzo dedicato a Giuseppe Uva:

E ha anche pubblicato la lettera di Eleonora.

Annunci

One thought on “La civilissima Varese e Giuseppe Uva che poteva essere mio cugino o tuo fratello

  1. spero di tutto cuore che CHI REO di queste azioni piu DISUMANE e SCHIFOSE, possa avere lo stesso trattamento. Dateci i colpevoli. BASTARDI.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...