Finalmente, la secessione!

Dopo vent’anni, ce l’hanno fatta. Hanno avuto la loro secessione. Che si è realizzata, appunto, esclusivamente tra loro.

Da una parte i magici, dall’altra i maroniti. Il cerchio magico è a conduzione familiare, c’è l’Umberto, la Manuela e il Renzo Trota. Poi c’è l’amico del Trota, Reguzzoni. Poi c’è la Rosy, che è meridionale ma il capo si fida. Poi c’è l’uomo del Porcellum. Che sembra Benni e invece è tutto vero.

Dall’altra, insieme al Roberto ci sono Fontana e Tosi, sindaci popolari e arrabbiati con il governo. E poi c’è Giorgetti. E poi anche Salvini. Che sembra uno del cerchio magico, invece sta con Maroni.

Il modello federale all’interno della Lega non basta più: ora c’è la secessione. Il sogno di una intera generazione.

Pippo Civati – anche – per On the Nord

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...