“Precedenza assoluta”

Un tempo anche la mafia faceva una distinzione per donne e bambini.
leghisti no:

Tuo figlio non è un purosangue veneto con tanto di pedigree? Allora mandalo in un nido privato, perché quelli pubblici non lo vogliono. Il requisito per essere definito un veneto doc è infatti stabilito nella residenza anagrafica ininterrotta (dei genitori) nelle terre della Serenissima Repubblica per almeno 15 anni o, in alternativa, un’attività lavorativa della stessa durata, sempre ininterrotta.

L’articolo unico che compone questo pacchetto di proposte di legge (sei in tutto) recita testualmente così: “Costituisce titolo di precedenza assoluta per gli interventi previsti dalla presente legge, la residenza anagrafica continuativa o la prestazione di attività lavorativa ininterrotta da almeno 15 anni in Veneto di almeno un genitore degli studenti”.

P.R. anche per On The Nord

Annunci

8 thoughts on ““Precedenza assoluta”

    • Chi è che pubblica un testo che dice: “Un tempo anche la mafia faceva una distinzione per donne e bambini. I leghisti no:”?
      Non c’è il politically correct quando si dice che i leghisti sono peggio dei mafiosi? No, magari l’autore pensa anche di aver scritto una trovata intelligente.

      Quegli otto lì andrebbero licenziati domani stesso. Lasciando otto famiglie sul lastrico? Potevano mettersi via i soldi. Già tanto che non chiedo i danni.

      E questi poverini? Magari anche loro hanno delle famiglie da mantenere, no?

      E come li si chiama? Vermi, tarli, pidocchi…

      E concludo correggendo: quelle persone lì non sono inutili, sono dannose. Conosco abbastanza gente davvero bisognosa e davvero sfortunata da dirlo senza tanti rimorsi.

      • Se permetti sono conterraneo di Raffa (tanto i terroni sono tutti uguali, giusto? Lo dicono i grandi numeri, giusto?) e se mi dai della persona inutile tendo a non prenderla bene.
        Cordialmente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...