Perché dico che vincerà Letizia Moratti?

Per portarle sfiga ovviamente. Ma anche per alcune riflessioni.

  1. Mai vendere la pelle del Berlu prima di averlo messo sotto del tutto. Il soggetto è coriaceo.
  2. Milano è una città di destra. È vero che ha tradizione progressista e una lunga serie di sindaci socialisti, ma si parla di un’altra epoca, adesso è completamente diverso. Se infatti andiamo a vedere i risultati delle liste non si può dire che i partiti di centro sinistra abbiano sfondato, sono quelli di centro destra che sono stati asfittici. Ergo, nel monumentale numero di astenuti un peso maggiore ce l’hanno quelli di centro destra, a cui Letizia Moratti sta evidentemente antipatica ma che di fronte alla prospettiva di perdere a Milano potrebbero andare a votare per lei al ballottaggio.
  3. Nessun voto per Pisapia verrà dal terzo polo. Quelli di FLI non lo voteranno perché sono geneticamente impediti a farlo, mentre quelli dell’UDC sono dei cani che abbaiano senza avere la minima intenzione di mordere. Metti che mordi la mano di chi potrebbe darti da mangiare la prossima volta…
  4. Non bisogna aspettarsi regali dai cosiddetti grillini. Loro sono ancora nella fase bambinesca della politica, quella in cui pensi di avere ragione solo tu e gli altri sono tutti degli sfigati. Non mi sorprenderebbe se in molti votassero per Moratti solo per il gusto di sovvertire il pronostico.
  5. Pisapia ha la necessità di portare al ballottaggio ogni singolo elettore che ha votato per lui al primo turno. Sarà un compito drammaticamente difficile perché il grande divario ottenuto non aiuta. In molti potrebbero pensare di avere già vinto e decidere di andare a fare un giro al lago invece che andare alle urne. È già successo a Bologna qualche tempo fa, potrebbe succedere anche a Milano. Come detto il potenziale di mobilitazione a favore di Letizia Moratti è superiore a quello per Pisapia, che potrebbe avere già raggiunto il suo massimo.

Ovviamente spero di non averne azzeccata nemmeno una, ma statisticamente è improbabile. Secondo me il difficile deve ancora venire, l’ultima cosa da fare è sottovalutare il ballottaggio, altrimenti sarà un brusco e doloroso risveglio.

Ivan Vaghi

Annunci

13 thoughts on “Perché dico che vincerà Letizia Moratti?

  1. Purtroppo condivido tutto. Vedere l’ombra del bolscevico sul naviglio sta facendo risvegliare secoli di buio cerebrale, e prende il sopravvento. No Milano ai comunisti…. che tristezza, nel XXI secolo.

  2. Daììììììì, che anche Ventola (il catto-comunista omosessuale) ha vinto in Puglia! Due volte! Regione di destra più di Milano. Bisogna andare a prendersi gli elettori uno ad uno.
    Qualche conosciuto buon sindaco di sinistra del Nord potrebbe andare a dare una mano al Pisapia, un po’ di pubblicità e “non c’è da aver paura”.

    • io spero che vinca la Moratti! perche? avete paura della sinistra? il comunismo?
      ma di cazzo parlate? voi del nord avete la visione bipolare-geografica (nord-sud) andate a fare un giro al centro dove regioni e provincie fanno l’avanguardia della buona amministrazione… svegliaaaa! non voglio dire che Pisapia sia il nuovo messia ma che vi teniate quella psudo brava donna perche terrorizzati dalla sinistra fa sorgere in me che bisognerebbe ricalcolare il vostro cozziente intellettivo.. auguri

      • Scusa amico, forse converrebbe che tu leggessi meglio il sito prima di sparare sciocchezzuole.
        Questo è un blog orientato a sinistra, in cui si discute di tematiche legate al Nord (e spesso, un po’ troppo spesso, anche alla Lega Nord, ma questa è un’altra storia).
        In quanto alla visione “bipolare geografica”, sai com’è, se guardi qualsiasi cartina della penisola con indici statistici, vedrai che esistono polarizzazioni, spesso estreme, fra quanto accade in Padania e quanto avviene nel Mezzogiorno.
        Il Centro è talvolta zona mediana, ma non sempre. Anzi, da un punto di vista delle best practices amministrative e del contributo alla cosiddetta “solidarietà nazionale” (i fondi perequativi al Sud che la mafia si mangia, per capirci), la Toscana e l’Emilia Romagna, che forse tu consideri Centro, sono profondo Nord. Il Lazio, per contro, è profondissimo Sud.

        In effetti, l’Italia non esiste, come ha scritto Fabrizio Rondolino.

  3. attento valerio vendola ha vinto solo perchè la destra si è presentata divisa.
    assommando i voti dei due schieramenti di destra il nicki avrebbe perso.

  4. Un po’ off-topic:
    http://viaggi.libero.it/news/26021271/milano-a-sette-stelle#Scene_1

    (psss…. non ditelo a Pino; soprattutto se vince Pisapia, chi glielo spiega che Milano, con l’unico hotel 7 stelle d’Europa, l’Expo 2015 in arrivo, il mondiale di canoa 2015 all’Idroscalo, la coppia di squadre più titolata al mondo nel calcio, la “Mecca del design”, la capitale del lusso, ecc. ecc. e pure un sindaco turboprogressista…. non è il “ghetto d’Europa”?)

    “Va beh ma tanto vince la Moratti, no?, e alooora…..”

    Vostro affezionato separatista lombardo A.S.

    • L’Expo 2015 in arrivo… Diciamo che ancora deve partire (3 anni persi per decidere chi deve occupare le poltrone).
      Purtroppo siamo la Mecca del design di nome, ma non di fatto (io ci lavoro pure): ormai viviamo del passato.
      Purtroppo Milano negli ultimi 10 anni è rimasta ferma, mentre altri in Europa invece sono cresciuti: non avranno hotel a 7 stelle, ma hanno servizi, wi-fi libero, + mezzi pubblici che funzionano, piste ciclabili, meno smog, meno cemento e + verde, meno infiltrazioni mafiose e clientelismi.
      D’altra parte se Milano fosse così meravigliosa, la Moratti avrebbe vinto al primo turno. O no?

      • Tranquillo Pino, adesso con Pisapia tutto si sistema.

        Ripartiranno i lavori per le nuove linee metropolitane, i mafiosi che gestiscono i subappalti verranno estromessi dai cantieri, la mafia cinese se ne andrà da Milano, i piccoli spacciatori lasceranno le strade (eh sì, perchè se il mantra è la legalità, cioè il rispetto delle leggi vigenti, non c’è “spinello libero” che tenga), le case pubbliche occupate verranno sgomberate (vedi parentesi precedente, nonostante gli slogan degli anni settanta). E via sognando.

        Legalità, legalità, legalità. Dio quanto sara duro il risveglio Pino. Soprattutto per quelli come te che pensano alla politica come al motore della società, e non si accorgono che la società milanese e lombarda va avanti NONOSTANTE la politica e NONOSTANTE lo Stato, che è ormai il grande nemico delle attività produttive e della stessa pacifica convivenza civile, con la sua radicale incapacità di risolvere i conflitti reali (vedasi giustizia civile e amministrativa) e con la sua protervia nel complicare le procedure (prova a registrare un contratto di locazione a Milano, poi ne riparliamo).

        Il 29 e 30 maggio, vota Prinapia.
        …pardòn, Pisapia

    • Ma guarda Pino che a parte le mie considerazioni fatte poco sopra, io ribadisco anche quanto ho detto nel commento che hai linkato. Anzi, ti dirò di più: se fossi a Milano, non andrei a votare al ballottaggio o mi asterrei. Di certo non darei fiducia alla Moratti.
      E mi auguro sinceramente, ripeto sinceramente, che Pisapia sappia ben governare. Io VOGLIO una Milano ancora migliore rispetto a quanto già è oggi. Il problema, ovviamente personale, è che non credo Pisapia sarà in grado di ben governare, rappresentando adeguatamente la complessità della nostra Capitale. Sì, ho detto proprio Capitale, perchè tale è, mica quella palude mezza abusiva che di imperiale non ha più nulla tranne il nome, quella è la capitale del Vatichanistan. Ecco, se Pisapia rivendicasse e provasse in tutti i modi ad ottenere per Milano una posizione ben diversa, rispetto a quella attuale, nell’assetto costituzionale italiano, io lo riterrei già un grandissimo sindaco. Se poi tiene pulite le strade e gestisce bene le case comunali, siamo a cavallo.

      Se serve una consulenza nel settore locazioni, fatemi un fischio 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...