Un esempio per La Russa

A Gemonio (2.800 abitanti, Varese), ricorderete, qualche mese fa scoppiarono dei petardi nei pressi della sede della Lega Nord. La notizia fece scalpore perché, risiedendovi il ministro Umberto Bossi, Gemonio ha assunto il ruolo di quartiere generale leghista.

Ieri, alle celebrazioni per il 25 aprile, c’erano tutti. Tranne Sindaco, giunta e maggioranza consigliare. Le motivazioni sono contenute in una lettera inviata agli organizzatori:

Non intendiamo promuovere né partecipare in modo ufficiale alle celebrazioni ma l’Amministrazione riconosce ampia libertà a Enti e Associazioni di promuovere iniziative per celebrare la ricorrenza.

E meno male, ché non riconoscere ampia libertà a Enti e Associazioni si chiama Fascismo.

Annunci

One thought on “Un esempio per La Russa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...