Il Comune di Milano e la Guardia nazionale padana

Forse c’è qualcosa che non funziona, se il Comune di Milano assegna un immobile, in via Amoretti, 65, a Quarto Oggiaro, alla Guardia Nazionale Padana onlus, che rientra ufficialmente tra le associazioni in orbita leghista.

Annunci

3 thoughts on “Il Comune di Milano e la Guardia nazionale padana

  1. Non capisco cosa ci sia di anomalo nell’assegnazione. Il Comune assegna spazi a chiunque, compresi i partiti. Perché sia i partiti che le associazioni che eventualmente gli orbitano sono espressioni della vita associata dei cittadini. Ci sono sempre state sedi di parititi e di loro associazioni ospitate in stabili del Comune o di altri enti pubblici. Per quanto riguarda “noi” sezioni, circoli Arci, circoli Lega Ambiente, circoli culturali, ecc. (sia quando eravamo al governo di Milano sia quando eravamo all’opposizione)
    Lo trovo giustissimo.

    daniele,milano

    • Perfettamente d’accordo.
      Anche nel mio comune, nell’East Side, si fa da sempre così e non ci sono problemi di sorta.

      Ciao,
      Alessandro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...