Un’occhiata in più

L’assessore regionale al Territorio di Regione Lombardia, Daniele Belotti, leghista bergamasco, risponde a tono al procuratore aggiunto di Reggio Calabria, Nicola Gratteri, che aveva parlato del radicamento della ‘ndrangheta al Nord:

Possiamo solo, ancora una volta, ribadire che il nostro assessorato e tutta la Giunta regionale sono fortemente impegnati nel contrastare questo fenomeno, indipendentemente dal fatto che sia legato a calabresi, siciliani, napoletani o a qualche lombardo malavitoso.

Ecco, magari si potrebbe consigliare all’assessore di tenere meglio d’occhio i suoi compagni di Giunta, nonché i suoi alleati di Governo, a Roma.

Annunci

One thought on “Un’occhiata in più

  1. Belotti è l’esempio lampante di come si fa carriera in Lega:
    1-Mai avere un’idea propria
    2-Mai contraddire il capo
    3-Rinnegare ogni principio per cui sei entrato in politica
    4-Star sempre coperto quando è il caso e stare con la corrente vincente se del caso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...