Provincia di Verona, la Lega abbandona l’aula sulle note dell’Inno d’Italia

I banchi dei leghisti vuoti - Fonte: L'Arena

Non solo in Consiglio regionale della Lombardia, anche in Consiglio provinciale di Verona la Lega Nord è rimasta fuori dall’aula quando risuonavano le note dell’Inno di Mameli.

L’unico esponente leghista ad essere presente in aula, il vicepresidente della Provincia Fabio Venturi – arrivato sulle ultime note ha precisato che il ritardo non è stato voluto, ero a una riunione sul regolamento del campo nomadi di Forte Azzano – porta un argomento interessante:

La mia è una presenza istituzionale, non di partito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...