Prima gli stranieri

Sì, ma non nel senso in cui state pensando.

Stiamo facendo un altro passettino verso una società aperta, e verso un Paese che premia il merito e chi si dà da fare:

Se proprio sarà necessario arrivare agli esuberi Electrolux, allora la scure dei tagli non si abbatta sui lavoratori pordenonesi. Se qualcuno deve andare a casa e perdere il lavoro, siano gli stranieri.

Danilo Narduzzi, capogruppo della Lega Nord in consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia.

Annunci

One thought on “Prima gli stranieri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...