C’è un buco in Veneto

Il buco nella Sanità veneta esiste, da tempo. Come ci hanno abituati questi infausti tempi, si è scatenato il gioco la colpa non è nostra, l’abbiamo ereditato. Umberto Bossi non ha dubbi:

È lui [Galan] ad aver fatto il buco della sanità: ci dica cosa dobbiamo fare o non dica più niente. […] A Galan gli scotta ancora il culo.

Ai tempi di Galan, un comunista, la Lega era all’opposizione. Anzi, no. La Lega era in maggioranza, e guidava la Sanità. Ce lo ricorda Antonio De Poli, segretario dell’UdC Veneto:

C’è una sola forza politica responsabile del disastro della Sanità veneta, e si chiama Lega Nord. Che è il partito a cui sono appartenuti gli ultimi quattro assessori veneti alla Sanità. Piuttosto, quindi, che bufale del genere spacciate a mezzo stampa, ammettano che l’unico motivo per cui aumenteranno le tasse, colpendo anche la povera gente, è quello di mettere una pezza ai guai che hanno combinato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...