Uno a Cl, l’altro alla Lega

Luca Stucchi resta saldamente in sella all’azienda ospedaliera Carlo Poma, mentre l’Asl cambia volto e casacca, tornando nelle mani della Lega Nord come avvenuto in passato tra il 2004 e il 2005 con la gestione Cantù. Il nuovo inquilino dell’ente sanitario di Dosso del Corso è l’esponente leghista Mauro Borelli, 55 anni, bresciano, che ha scippato la poltrona al castiglionese Pier Mario Azzoni (Pdl ed ex An), a questo punto candidato a ricoprire la carica di direttore amministrativo all’Asl di Brescia.

(Continua)

Ecco come funziona la Sanità in Lombardia. Ed è tutto normalissimo. Sarà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...