Ma la Lega non doveva rappresentare il nuovo?

Se volete saperne di più riguardo la situazione interna del partito che avrebbe dovuto purificare la politica italiana, non c’è niente di meglio dell’articolo di Paolo Bricco sul Sole 24 Ore di oggi:

Il governo di Silvio Berlusconi, costruito sull’asse Pdl-Lega Nord, si avvicina al voto del 14 dicembre. Nel Nord la decomposizione del berlusconismo e l’inabissamento delle élite democrat modificano i rapporti di potere e creano vuoti da riempire. In questo contesto in forte movimento è in corso la rimodulazione degli equilibri nel gruppo dirigente del Carroccio. In particolare cresce il peso di Roberto Maroni. A sostenerne l’ascesa, secondo più di una fonte interpellata dal Sole 24 Ore, sarebbero i tre uomini che hanno in mano i dossier finanziari: Giancarlo Giorgetti, presidente della commissione Bilancio; Flavio Tosi, che ha una partecipazione in UniCredit tramite la Fondazione Cariverona e vuole dire la sua anche sul Banco Popolare; Roberto Cota che prova a condizionare dall’esterno la Compagnia di Sanpaolo. «C’è una convergenza dei tre sul nome di Maroni – dice un dirigente di primo piano della Lega – che ha motivazioni personali diverse, ma soprattutto una radice comune: l’estraneità al cordone sanitario che si è creato intorno a Umberto Bossi, il così detto cerchio magico che regola l’accesso al fondatore». Sullo sfondo, a medio-lungo termine, c’è il problema della successione. La rete di alleanze che si sta stendendo dentro alla Lega servirà a regolare e a condizionare le scelte strategiche del partito dei prossimi anni.

(il resto lo trovate qui)

Pietro Raffa anche per On The Nord

Annunci

One thought on “Ma la Lega non doveva rappresentare il nuovo?

  1. Pingback: Ma la Lega non doveva rappresentare il nuovo? | Politica Italiana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...