“La Villa Reale è anche mia!”

La Villa Reale di Monza è un gioiellino neoclassico, che ospitò prima i reali austriaci, e poi i reali italiani.

Infrastrutture lombarde, una società controllata dalla Regione Lombardia, ha indetto un bando, che permetterà al privato che lo vincerà:

  • Di utilizzare le ingenti risorse pubbliche già stanziate, pari a circa 19 milioni di euro a fronte di un impegno per soli 5 milioni di euro, per ristrutturare il corpo centrale della Villa Reale.
  • Di predisporre il progetto esecutivo per la ristrutturazione (e non il restauro) della stessa, senza adeguate indicazioni da parte del Consorzio pubblico proprietario, che non ha ancora nemmeno nominato il consiglio scientifico.
  • Di gestire la Villa Reale per 30 anni con un canone di affitto di soli 30.000 euro all’anno più lo 0,5% del fatturato.
  • Di lasciare per soli 36 giorni all’anno la Villa Reale in uso al Consorzio pubblico proprietario.

Alcuni cittadini non ci stanno, e lo fanno sapere, con uno striscione di 90 metri:

Affittare un appartamento di 9.000 mq nella Villa Reale di Monza a 30.000 Euro/anno per 30 anni? Ora si può! Partecipa alla selezione “Anch’io come i Savoia”.

C’è anche chi propone una colletta, dato il bassissimo prezzo dell’affitto.

(Fonte: www.vorrei.org)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...